pane su tagliere con coltello

La bozza pratese

Da pietra angolare dell’alimentazione contadina a elemento di identità culinaria del territorio: la Bozza pratese è un pane tipico della tradizione contadina, la cui ricetta si tramanda da generazioni. 
Alla base dell’impasto, naturalmente, la farina GranPrato, derivante dal grano prodotto sul territorio provinciale e macinata con il metodo tradizionale. In più: acqua e lievito madre. Niente sale. L’impasto viene lasciato a riposo e lavorato nuovamente, infine tagliato a mano e cotto nel forno.
Pane sciocco, come da tradizione toscana, e leggermente acido, la Bozza di Prato si presta ad accompagnare le ricette saporite della cucina pratese. 
Prodotta secondo i disciplinari dell’Associazione GranPrato, che impongono filiera cortissima, rispetto dell’ambiente ed equo compenso dei lavoratori, la Bozza pratese è stata inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali PAT redatto dall’ARSIA, l’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione nel settore agro-alimentare della Regione Toscana.

Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Accetto